Recinzione a norma per animali

  • torna all'elenco dei prodotti
  • segnala ad un amico
vedi l'articolo in dettaglio

Recinzioni e Cancelli

Occuparsi del proprio cane vuol dire prendersi cura di lui e assicurargli una casa. Quando non ci siamo non sappiamo cosa fa il nostro cane e non vogliamo che corra dei rischi pur essendo libero in giardino.

Le normative vigenti in materia di custodia e libera circolazione dei cani, dispone che gli animali debbano essere custoditi all'interno di giardini ed aree private senza guinzaglio e altre costrizioni. La possibilità che l'animale possa circolare e muoversi liberamente senza guinzaglio e museruola è vincolata dal fatto che l'area sia recintata e protetta da apposite recinzioni.

Per questo C.T.M. srl per poter ottemperare a tali disposizioni, propone dei pannelli realizzati in rete elettrosaldata con tondini in acciaio zincato e rivestiti in poliestere.

I pannelli possono avere una larghezza 2500 mm o 2000 mm e devono essere abbastanza alti per impedire al cane di saltare oltre il bordo e dovrà essere fissata anche sotto il terreno, per evitare fughe compiute attraverso buche sotto terra. I pannelli andranno poi ancorati alle piantane tramite fissaggi di semplice e rapido aggancio.
Per l'accesso al recinto, la porta è realizzata con rete elettrosaldata, telaio in tubo completo di catenaccio e porta lucchetto.

Prodotti correlati

Recinzioni in filo
Recinzioni in filo
Recinzioni e Cancelli

Vai in cima